Trattamento dell’ansia

Che cos’è l’ansia?

E’ uno stato di ATTIVAZIONE, è l’anticipazione di una minaccia futura. Non sempre l’ansia è una nostra “nemica”, anzi! Attivandoci, ci induce a produrre di più e quindi ad avere prestazioni migliori. Se utilizzata e incanalata nella maniera corretta può fungere da “parafulmine”: ci PROTEGGE da eventuali rischi.

Allora sorge spontanea una domanda: quando si può considerare l’ansia PATOLOGICA? Quando lo stato di tensione è continuo e persistente (“ansia di avere l’ansia”), quando vi sentite “i nervi a fior di pelle”, quando tutto questo vi porta a compromettere le vostre relazioni e la vostra quotidianità ne è afflitta, causando una grande sofferenza. Non solo può causare disagi a livello psichico, ma anche il corpo ne può risentire in vari modi.

Come USCIRNE?

L’aiuto di un professionista, come lo psicologo psicoterapeuta, anche solo per una terapia breve, risulta ESSENZIALE per il ritrovamento di un ben-essere psicofisico.

Quali sono i vantaggi?

  • Una maggiore comprensione sui meccanismi scatenanti l’ansia e una migliore conoscenza di sé
  • Strumenti per riconoscere e prevenire l’ansia
  • Un potenziamento della concentrazione
  • Incremento dell’energia
  • Benefici a livello fisico
  • Giovamento nelle relazioni

Questo per dirti che NON SEI SOLO: non sei strano, né diverso, hai solo bisogno di un professionista che ti aiuti a fermarti, a prendere fiato.

Contattami subito per un primo incontro GRATUITO, chiamami 📞 +39 320 814 20 66

Scrivimi su WhatsApp

Impara dalla natura a “lasciare andare”

Nulla viene “buttato via” senza uno specifico messaggio: l’esperienza ci insegna che anche le cose negative ci sono …

La fine di una relazione amorosa

Solo accettando e dando significato a quanto è successo è possibile voltare pagina, più consapevoli del proprio valore …

Il rientro dalle vacanze

Se stai leggendo questo articolo vuol dire che sei rientrato dalle tue vacanze e sei tornato a pieno regime nella tua quotidianità, …